Bibliografia Ferroviaria Italiana


FERROVIE DELLO STATO. DIREZIONE GENERALE (A cura di)

Il centenario delle ferrovie italiane 1839 - 1939 [Testo]

Novara : Istituto Geografico De Agostini, 1940.
Pagine 358. Cm. 21x28.
Indice
Prefazione3
Capitolo I. La prima ferrovia costruita in Italia5
I servizi di trasporto con diligenze5
Primi progetti di ferrovie nel Regno delle due Sicilie6
Concessione della ferrovia Napoli-Nocera8
Preparativi per l'inaugurazione del primo tronco della ferrovia Napoli-Nocera11
Apertura all'esercizio della Napoli-Portici14
Primi risultati dell'esercizio ferroviario18
Capitolo II. Le ferrovie italiane dal 1840 al 193921
Primo periodo: dal 1839 al 1861. Le prime reti isolate21
Secondo periodo: dal 1862 al 1885. Massimo sviluppo costruttivo30
Terzo periodo: dal 1885 al 1905. Esercizio sociale delle tre reti41
Quarto periodo: dal 1905 al 1922. Prima organizzazione dell'esercizio di stato45
Quinto periodo: dal 1922 al 1939. Riorganizzazione fascista del servizio ferroviario53
Capitolo III. Lavori d'ingegneria e attrezzatura delle ferrovie italiane61
Caratteri generali del suolo italiano61
Gallerie63
Ponti e viadotti69
Armamento della via72
Segnali ed apparati centrali di manovra77
Stazioni84
Capitolo IV. Officine di rialzo e depositi locomotive87
Officine di rialzo87
Generalità sui depositi locomotive88
Piattaforme, triangoli e stelle pel giro delle locomotive92
Carrelli trasbordatori per la manovra e l'alaggio delle locomotive92
Caprie ed altri mezzi di sollevamento delle locomotive93
Lavori di manutenzione delle locomotive94
Impianti di manipolazione e caricamento meccanico del carbone sulle locomotive96
Rifornimento meccanico della sabbia98
Impianti di immagazzinamento, travaso e distribuzione lubrificanti per locomotive98
Impianti pel servizio acqua99
Centrali termiche per il lavaggio ed il riempimento delle locomotive a vapore101
Dormitori e servizi igienici e sanitari del personale di condotta delle locomotive102
Capitolo V. Officine di grande riparazione del materiale rotabile105
Generalità sulle officine di grande riparazione del materiale rotabile105
Officine di Torino107
Officine di Milano108
Officine di Verona108
Officine di Vicenza108
Officine di Rivarolo108
Officine di Bologna109
Officine di Rimini109
Officine di Firenze109
Officine di Lucca109
Officine di Siena109
Officine di Roma110
Officine di Napoli110
Le Officine Meridionali110
Officine di Foggia111
Officine di Taranto111
Officine di Messina111
Officine di Palermo Centrale e di Palermo Lolli112
Le officine di riparazione sotto l'amministrazione delle Ferrovie dello Stato112
Moderna organizzazione delle officine di riparazione114
Officina di Firenze per la riparazione della automotrici a carburante118
Capitolo VI. La trazione elettrica in Italia121
Primi studi ed esperimenti121
Trazione a corrente continua e terza rotaia a 650 Volta124
Trazione a corrente trifase a 3000 Volta ed a bassa frequenza125
Esperimento di trazione trifase a frequenza industriale129
Trazione a corrente continua a 3000 Volta ed a filo aereo130
Elettrotreni ed elettromotrici132
Fornitura dell'energia elettrica133
Capitolo VII. Locomotive e automotrici137
La locomotiva a vapore sulle ferrovie italiane dal 1839 al 1872137
Le locomotive a vapore italiane dal 1873 al 1905140
Le locomotive a vapore italiane dal 1905 al 1915145
Le locomotive a vapore italiane dal 1915 ad oggi148
Ultimi miglioramenti costruttivi introdotti nelle locomotive a vapore italiane151
Indici riassuntivi dello sviluppo delle locomotive a vapore italiane153
Locomotive elettriche trifasi a bassa frequenza155
Locomotive elettriche trifasi a frequenza industriale162
Locomotive elettriche a corrente continua a 3000 Volta163
Particolari costruttivi degli elettrotreni ed elettromotrici166
Automotrici a carburante167
Capitolo VIII. Veicoli ferroviari175
Sviluppo generale della tecnica costruttiva dei veicoli ferroviari italiani175
Sale e zoccoli del freno182
Ganci di trazione183
Respingenti e repulsione185
Illuminazione dei veicoli186
Riscaldamento dei veicoli187
Ritirate dei veicoli188
Moderna tecnica per la costruzione dei veicoli189
Capitolo IX. Organizzazione dell'azienda ferroviaria e personale193
Scopo della presente indagine193
Le prime organizzazioni193
Organizzazioni del 1885197
Personale delle tre società private dal 1885 al 1905198
Ordinamento delle Ferrovie dello Stato nel 1905200
Personale delle Ferrovie dello Stato dal 1905 al 1922201
Ordinamento Fascista delle Ferrovie dello Stato203
Personale delle Ferrovie dello Stato nel regime Fascista204
Opere assistenziali per il personale delle Ferrovie dello Stato208
Associazione Nazionale dei Ferrovieri Fascisti210
Milizia Ferroviaria212
Dopolavoro ferroviario216
Capitolo X. Le tariffe ferroviarie italiane219
Periodo iniziale fino al 1865219
Ordinamento del 1865224
Le convenzioni del 1885228
I primi anni dell'esercizio di Stato233
Periodo Fascista240
Capitolo XI. Traffico ed esercizio della rete ferroviaria italiana255
Sviluppo progressivo del traffico viaggiatori e merci sulle ferrovie italiane255
Treni effettuati per il traffico258
Perfezionamenti del servizio viaggiatori260
Perfezionamento del servizio merci263
Nuovi sistemi d'esercizio268
Le alte velocità272
Capitolo XII. Le ferrovie italiane dal punto di vista finanziario277
Scopo e limite della presente indagine277
Le costruzioni ferroviarie italiane prima della proclamazione del Regno278
Il completamento della rete dopo la proclamazione del Regno d'Italia281
Periodo dei riscatti e degli esercizi provvisori284
Periodo delle convenzioni del 1885287
Le costruzioni durante la gestione delle Ferrovie dello Stato292
Valore delle ferrovie concesse all'industria privata e valore totale delle ferrovie italiane297
Andamento generale del prodotto medio delle ferrovie italiane299
Spese d'esercizio delle ferrovie italiane e loro rapporto con i prodotti300
Residuo d'esercizio ed avanzo di gestione303
Considerazioni finali306
Capitolo XIII. Cenni sull'influenza esercitata dalle ferrovie italiane sullo sviluppo commerciale ed economico del Paese309
Premessa309
Influenza delle prime ferrovie aperte in Italia sulle condizioni economiche e politiche della Penisola312
Influenza dell'apertura delle ferrovie sullo sviluppo del traffico dei porti319
Influenza dei perfezionamenti del servizio ferroviario sulle attività del Paese320
Influenza della politica tariffaria sullo sviluppo dei traffici325
Influenza degli approvvigionamenti ferroviari sull'economia nazionale329
Le ferrovie e l'autarchia332
Considerazioni finali333
Capitolo XIV. L'industria meccanica nello sviluppo ferroviario italiano337
Periodo primo (1839-1860)337
Perido secondo (1861-1878)340
Perido terzo (1879-1900)342
Periodo quarto (1901-1914)346
Periodo quinto (1915-1939)348
Dove si trova in bibliotecaCittàProv. Segnatura Fonte
Apri la scheda del Servizio Bibliotecario NazionaleSBN
Biblioteca Nazionale CentraleFirenzeFI15.a.95Giuntini
Biblioteca privataMilanoMI AT

Le informazioni contenute in questa pagina sono fornite senza alcuna garanzia di accuratezza, completezza o correttezza.