Bibliografia Ferroviaria Italiana


Giuseppe Telfener. Precursore degli imprenditori globali
Ingrandisci
GIULIA AJMONE MARSAN

Giuseppe Telfener. Precursore degli imprenditori globali

Milano : Archinto Editore, 2018.
Pagine 144. Cm. 15x21.
Collana "Il colore della vita"
ISBN 978-88-7768-720-3
Compralo online su www.ibs.it
Compralo online
su www.ibs.it

Dalla quarta pagina di copertina: "Giuseppe Telfener è un insolito personaggio ottocentesco, cosmopolita e imprenditore globale. Nato in una famiglia di commercianti della Val Gardena poi trasferitisi a Foggia, studia matematica all'Università di Napoli e inizia a lavorare con alcuni dei principali ingegneri ferroviari italiani. Ben presto si reca in Argentina e qui si distingue per aver strappato l'appalto per la costruzione delle ferrovie al monopolio anglo-americano e per aver realizzato la più lunga linea ferroviaria dell'America Latina dell'epoca. Conquistata un'elegante e ricca moglie americana, soggiorna tra Parigi e Roma in ville splendide e grandiose. A Roma acquista dai Savoia Villa Ada e qui, grazie alla sua ricchezza e alle relazioni con la casa reale, vive una vita fastosa fatta di ricevimenti e corse di cavalli, ricca di nuovi progetti, dal museo industriale alla ristrutturazione del Teatro Corea. Si dedicherà anche ad altri progetti ferroviari negli Stati Uniti e in Europa."

Indice del libro
Prefazione di Umberta Telfener7
Giuseppe Telfener (1839-1898). Precursore degli imprenditori globali19
Prologo21
Dalle Alpi al Tavoliere25
Emigrazione26
Dalla Val Gardena a Foggia29
Dal Sele al Rio della Plata35
Argentina: tra italiani, inglesi e ferrovie42
Apoteosi a Roma55
Ville58
La Società Geografica Italiana64
Donne e cavalli68
L'Augusteo76
Impresario globale83
Macaroni Railway: Texas e Messico86
Crisi, quale crisi?92
Da Sant'Ellero a Bombay96
Che cosa resta?101
Epilogo109
Albero genealogico 1,2,3111
Note115

Le informazioni contenute in questa pagina sono fornite senza alcuna garanzia di accuratezza, completezza o correttezza.