Bibliografia Ferroviaria Italiana


Le più belle ferrovie secondarie dItalia. Il Centro-Nord
Ingrandisci
DIEGO VASCHETTO

Le più belle ferrovie secondarie d'Italia. Il Centro-Nord

Torino : Edizioni del Capricorno, 2016.
Pagine 208. Cm. 21x28.
ISBN 978-88-7707-304-4
Compralo online su www.ibs.it
Compralo online
su www.ibs.it

Dalla quarta pagina di copertina: "Dopo il fortunatissimo Treni di montagna, Diego Vaschetto conduce lettori e appassionati alla scoperta di alcune fra le più importanti linee secondarie del Nord e Centro Italia. Sono tratte minori, ormai lontane dai grandi snodi ferroviari, alcune ancora attive, in tutto o in parte, altre percorse soltanto da treni turistici di grande suggestione, altre ancora ridotte a percorsi cicloescursionistici di straordinario valore storico e ambientale. Dalla Torino-Aosta alla Terni-Rieti-L'Aquila-Sulmona, dalla Brescia-Edolo alla mitica Porrettana, dalla ferrovia della val d'Orcia alla Novara – Varallo Sesia: per ciascuna ferrovia la storia della tratta, la descrizione del percorso e delle opere d'ingegneria, la cronologia del materiale rotabile, una mappa dettagliata, un percorso di visita, approfondimenti sulla tecnica e la tecnologia ferroviaria e uno straordinario apparato iconografico realizzato ad hoc per il volume."

Indice del libro
Introduzione7
Ferrovie secondarie13
1. Le linee Ivrea-Aosta e Aosta-Pré-Saint-Didier15
Dall'epopea mineraria alla ferrovia mai ultimata per il Monte Bianco
Le ferrovie minerarie della Valle d'Aosta:
La linea Cogne-Acque Fredde e la ferrovia del carbone di La Thuile20
Le miniere di carbone di La Thuile22
2. La ferrovia Torino-Ceres
La prima ferrovia a sperimentare la corrente continua ad alta tensione
Le elettromotrici FTC 16-17 e le locomotive T3 «prussiane»32
3. La ferrovia Cuneo-Nizza (Ventimiglia)37
Una delle più spettacolari linee di montagna al mondo
Le stazioni e il nodo ferroviario di Cuneo41
4. La ferrovia Torino-Savona49
Una linea di montagna che collega Torino al mare
Le locomotive a vapore 470 e le locomotive elettriche E55054
La «ferrovia aerea» Savona-San Giuseppe di Cairo56
Il Museo Ferroviario Piemontese57
5. La ferrovia Asti-Genova e il nodo di Acqui Terme63
Il canto del cigno della trazione elettrica trifase
L'alimentazione trifase in Italia68
6. La ferrovia Novara-Pino73
La panoramica linea sul lago Maggiore che collega il Piemonte e la Lombardia con la Svizzera
Le ex ferrovie a scartamento ridotto Luino-Ponte Tresa e Luino-Varese78
7. La ferrovia Brescia-Edolo83
Dai vigneti di Franciacorta alle vette innevate dell'Adamello attraverso gli splendidi panorami del lago d'Iseo
La ferrovia turistica di Paratico-Sarnico e la Fondazione FS87
8. La ferrovia Porrettana (Bologna-Pistoia)93
La prima linea di montagna a scavalcare l'Appennino
Le locomotive a vapore e le locomotive elettriche della Porrettana99
9. La ferrovia della Garfagnana (Aulla-Lucca)105
La linea dei viadotti tra le Alpi Apuane e le cime dell'Appennino
Sul trenino a vapore nella valle del Lucido (da Arrigo Petacco, La Spezia in guerra, La Nazione-Cassa di Risparmio della Spezia, Bologna-La Spezia 1984)109
Le locomotive FS gruppo 940111
10 La ferrovia Terni-Rieti-L'Aquila-Sulmona117
La linea che avrebbe dovuto collegare Firenze a Napoli passando per le montagne appenniniche
Le automotrici ALn.668 della serie 3300128
Ferrovie turistiche e ciclovie137
11. La ferrovia Ceva-Ormea139
Una linea turistica lungo il Tanaro tra le Alpi Liguri
Le automotrici ALn.772143
12. La ferrovia Novara-Varallo Sesia149
La linea al cospetto del monte Rosa trasformata nel «tempio del vapore»
Il funzionamento di una locomotiva a vapore152
Le locomotive FS gruppo 880155
13. La ferrovia della val d'Orcia (Asciano-Monte Antico)159
Una linea turistica tra le Crete Senesi e le vigne del Brunello di Montalcino
La Ferrovia Siena-Grosseto via Buonconvento163
Le locomotive FS gruppo 625: le «Signorine» delle ferrovie italiane166
14. La ferrovia Sulmona-Roccaraso-Isernia171
La ferrovia di montagna conosciuta come la «Transiberiana» d'Italia
I caselli ferroviari176
Le locomotive FS 851 (ex RA 270)179
15. Il tracciato ottocentesco della ferrovia tra Sestri Levante e Levanto185
A piedi e in auto tra gallerie, contrafforti, muraglioni e splendide calette raggiungibili solo attraverso questo affascinante percorso a pochi metri dal mare
16. La ferrovia Spoleto-Norcia195
Il «Gottardo dell'Umbria»
Ringraziamenti200
Bibliografia201

Le informazioni contenute in questa pagina sono fornite senza alcuna garanzia di accuratezza, completezza o correttezza.