Bibliografia Ferroviaria Italiana


SOCIETÀ ITALIANA ERNESTO BREDA

Materiale rotabile ferroviario tranviario e filoviario

[Milano] : [S. n. t.], 1951.
Pagine 45 tavole. Cm. 33x23.

La data di pubblicazione è presunta

Indice del libro
[Tavola fotografica 1] Locomotiva gruppo 691, a quattro cilindri, a vapore surriscaldato, per le Ferrovie dello Stato Italiano. Costruita nel 1931
[Tavola fotografica 2] Locomotiva a due cilindri a vapore surriscaldato, per le Ferrovie dello Stato del Sud Africa. Costruita nel 1929
[Tavola fotografica 3] Locomotiva gruppo 746, a quattro cilindri, a doppia espansione, a vapore surriscaldato, per le Ferrovie dello Stato Italiano. Costruita nel 1923
[Tavola fotografica 4] Locomotiva gruppo 685, a quattro cilindri, a vapore surriscaldato, per le Ferrovie dello Stato Italiano. Costruita nel 1922
[Tavola fotografica 5] Locomotiva elettrica gruppo E 424, a corrente continua 3000 V, per le Ferrovie dello Stato Italiano. Costruita nel 1944
[Tavola fotografica 6] Locomotiva elettrica gruppo E 636, a corrente continua 3000 V, per le Ferrovie dello Stato Italiano. Costruita nel 1938
[Tavola fotografica 7] Locomotiva elettrica gruppo E 428, a corrente continua 3000 V, per le Ferrovie dello Stato Italiano. Costruita nel 1938
[Tavola fotografica 8] Locomotiva elettrica gruppo E 626, a corrente continua 3000 V, per le Ferrovie dello Stato Italiano. Costruita nel 1931
[Tavola fotografica 9] Locomotiva elettrica gruppo E 326, a corrente continua 3000 V, per le Ferrovie dello Stato Italiano. Costruita nel 1930
[Tavola fotografica 10] Elettrotreno a tre carrozze articolate serie ETR, a corrente continua 3000 V; con servizio ristorante, bagagliaio e compartimento postale, con condizionamento dell'aria nei compartimenti viaggiatori, per le Ferrovie dello Stato Italiano. Costruito nel 1938
[Tavola fotografica 11] Automotrici elettriche accoppiate serie ALe, a corrente continua 3000 V, con due posti di manovra ciascuna, bagagliaio, deposito valige, e ritirata, per le Ferrovie dello Stato Italiano. Costruite nel 1940
[Tavola fotografica 12] Treno bloccato elettrico costituito da due automotrici serie ALe, e da una rimorchiata, serie RLe, a corrente continua 3000 V, per le Ferrovie dello Stato Italiano. Costruito nel 1938
[Tavola fotografica 13] Automotrice elettrica a carrelli serie ALe, a corrente continua 3000 V, con due posti di manovra, bagagliaio, deposito valige e ritirata, per le Ferrovie dello Stato Italiano. Costruita nel 1937
[Tavola fotografica 14] Automotrice a carrelli serie ALn 880, con un motore a nafta a 12 cilindri orizzontali contrapposti, disposto nella parte centrale sotto il pavimento, con due posti di comando ed intercomunicazione con mantici retraibili, per le Ferrovie dello Stato Italiano. Costruita nel 1950
[Tavola fotografica 15] Automotrice a carrelli serie AD, con due motori a nafta, due posti di manovra e compartimento postale, per le Ferrovie della Val Seriana. Costruita nel 1947
[Tavola fotografica 16] Automotrice a carrelli serie ALn, con due motori a nafta, due posti di manovra, bagagliaio, deposito valige e ritirata, per le Ferrovie dello Stato Italiano. Costruita nel 1937
[Tavola fotografica 17] Carrozza a carrelli con ossatura metallica serie Bz, di IIª classe, per le Ferrovie dello Stato Italiano. Costruita nel 1950
[Tavola fotografica 18] Carrozza a carrelli con ossatura metallica serie Γφπτ, di IIIª classe, con corridoio centrale, per le Ferrovie dello Stato Greco. Costruita nel 1950
[Tavola fotografica 19] Carrozza a carrelli, di IIIª classe, con ossatura metallica per la Società Tranvie e Ferrovie Elettriche di Roma. Costruita nel 1950
[Tavola fotografica 20] Carrozza a carrelli con ossatura metallica, serie Cz, di IIIª classe, per le Ferrovie dello Stato Italiano. Costruita nel 1940
[Tavola fotografica 21] Carrozza con letti, con ossatura metallica, di Iª e IIª classe, per la Compagnia Internazionale delle Carrozze con Letti. Costruita nel 1940
[Tavola fotografica 22] Carrozza a carrelli con ossatura metallica, serie ABz, di Iª e IIIª classe, per le Ferrovie dello Stato Italiano. Costruita nel 1939
[Tavola fotografica 23] Carrozza rimorchiata di comando, a carrelli, con due posti di manovra, con ossatura metallica, di IIIª classe, per le Ferrovie Nord Milano. Costruita nel 1939
[Tavola fotografica 24] Carrozza automotrice elettrica a carrelli serie EAC, a corrente continua 650 V, di Iª e IIIª classe, per le Linee Varesine delle Ferrovie dello Stato Italiano. Costruita nel 1931
[Tavola fotografica 25] Carro riscaldatore serie Vrz, per le Ferrovie dello Stato Italiano. Costruito nel 1940
[Tavola fotografica 26] Carro coperto, serie Gmhs, per il trasporto di merci, per la Deutsche Reichsbahn. Costruito nel 1949
[Tavola fotografica 27] Carro coperto completamente metallico, serie Fc, per il trasporto merci e derrate alimentari, per le Ferrovie dello Stato Italiano. Costruito nel 1938
[Tavola fotografica 28] Carro a sponde alte completamente metalliche serie Lc, per le Ferrovie dello Stato Italiano. Costruito nel 1941
[Tavola fotografica 29] Carro autoscaricatore a carrelli per il trasporto di minerali, carbone, calcare, ecc. Costruito nel 1949
[Tavola fotografica 30] Carro a cassa ribaltabile per il traporto di ghiaia, pietrisco, ecc. Costruita nel 1949
[Tavola fotografica 31] Carro serbatoio serie Mv, per il trasporto di mosti e vini. Costruito nel 1947
[Tavola fotografica 32] Carro serbatoio per il traporto di benzina, nafta e oli derivati serie Mbe, per le Ferrovie dello Stato Italiano. Costruito nel 1941
[Tavola fotografica 33] Carro serbatoio per trasporto di acido nitrico concentrato, serie Mni. Costruito nel 1941
[Tavola fotografica 34] Carro a 16 ruote serie T, per il trasporto su strada di carri ferroviari a scartamento normale con interasse fino a m 6,10, per le Ferrovie dello Stato Italiano. Costruito nel 1938
[Tavola fotografica 35] Carrozza automotrice tranviaria a carrelli con equipaggiamento elettrico per corrente continua 600 V, per l'Azienda Tranviaria Municipale di Milano. Costruita nel 1938
[Tavola fotografica 36] Carrozza automotrice tranviaria a carrelli con equipaggiamento elettrico per corrente continua 550 V per il servizio urbano di Belgrado. Costruita nel 1940
[Tavola fotografica 37] Carrozza automotrice tranviaria a tre elementi snodati, con equipaggiamento elettrico per corrente continua 600 V per l'Azienda Tranviaria Municipale di Milano. Costruita nel 1945
[Tavola fotografica 38] Automotrice tranviaria a carrelli con equipaggiamento elettrico a corrente continua 550 V per la Società Trazione Elettrica Lombarda. Costruita nel 1935
[Tavola fotografica 39] Carrozza automotrice a carrelli, mista di Iª e IIIª classe, con equipaggiamento elettrico per corrente continua 3000 V per la Società Emiliana Ferrovie Tranvie ed Automobili di Modena. Costruita nel 1932
[Tavola fotografica 40] Carrozza automotrice tranviaria a due assi con equipaggiamento elettrico per corrente continua 550 V, per il servizio urbano di Sofia. Costruita nel 1938
[Tavola fotografica 41] Carrozza filoviaria a tre assi, con equipaggiamento elettrico per corrente continua 550 V per il servizio urbano della città di Roma. Costruita nel 1938
[Tavola fotografica 42] Carrozza filoviaria a tre assi, con equipaggiamento elettrico per corrente continua 550 V per il servizio urbano della città di Genova. Costruita nel 1937
[Tavola fotografica 43] Carrozza filoviaria a due assi, con equipaggiamento elettrico per corrente continua 550 V per il servizio urbano della città di Verona. Costruita nel 1936
[Tavola fotografica 44] Carrozza filoviaria a due assi, con equipaggiamento elettrico per corrente continua 550 V per il servizio urbano della città di Roma. Costruita nel 1936
[Tavola fotografica 45] Carrozza filoviaria a due assi, con equipaggiamento elettrico per corrente continua 550 V per il servizio urbano della città di Verona. Costruita nel 1936

Le informazioni contenute in questa pagina sono fornite senza alcuna garanzia di accuratezza, completezza o correttezza.