Bibliografia Ferroviaria Italiana


La favola diventata verità. Giacomo Ceconi di Montececon impresario e conte
Ingrandisci
VANNES CHIANDOTTO

La favola diventata verità. Giacomo Ceconi di Montececon impresario e conte

Pordenone : Associazione Culturale "Aldo Modolo", 2009.
Pagine 240. Cm. 17x24.
Indice del libro
Prefazione di Tito Pasqualis7
Introduzione9
PARTE PRIMA
Dalla Val Nespolaria a Trieste
Cap. I Umile nascita13
Cap. II Manovale e a scuola serale17
PARTE SECONDA
Grande costruttore di ferrovie e porti
Cap. I Impresario di opere pubbliche31
Cap. II Il tunnel dell'Arlberg35
Cap. III La strada "Regina Margherita"45
Cap. IV La galleria della Wochein (Bohinj)51
Cap. V Ingegno di un costruttore57
PARTE TERZA
Saga di una famiglia
Cap. I Quattro mogli83
Cap. II Figli91
Cap. III Le dimore di Graz, Gorizia e Pielungo97
PARTE QUARTA
Conte per la generosità
Cap. I Nell'aristocrazia119
Cap. II Sindaco e consigliere provinciale123
Cap. III Italiano nel cuore129
Cap. IV Per la scuola e altri progetti133
Cap. V Chiesa parrocchiale e giuspatrono141
Cap. VI Tramonto145
PARTE QUINTA
Appendice
Documenti167
Archivi221
Bibliografia225
Indice dei nomi233
Dove si trova in bibliotecaCittàProv. Segnatura Fonte
Apri la scheda del Servizio Bibliotecario NazionaleSBN
Biblioteca privataMilanoMI AT

Le informazioni contenute in questa pagina sono fornite senza alcuna garanzia di accuratezza, completezza o correttezza.