Bibliografia Ferroviaria Italiana


Differenza delle spese di trasporto tra le strade di ferro, ed i canali

Milano, 1825.

In "Annali universali di statistica economia pubblica, storia e viaggi", fascicolo XVIII, dicembre 1825, pagine 272-273

Differenza delle spese di trasporto fra le strade di ferro ed i canali. - Leggesi nel Corriere Inglese una lettera la quale dà il calcolo delle spese che costerà il trasporto di una tonnellata (I) di mercanzie da Londra a Liverpool, distanza di 200 miglia inglesi, facendosi questo trasporto sulle strade di ferro. Il trasporto di una tonnellata di mercanzia consumerà 200 libbre di carbone il cui prezzo è di 6 scellini per ogni 120 libbre. Un riscaldatore ed un fanciullo bastano per servire una macchina a vapore, la quale può fare andare quaranta tonnellate di mercanzie, e siccome il viaggio farebbesi in trent'ore di giorno, si dovranno pagare tre giornate di salario al riscaldatore ed al fanciullo in ragione di sei scellini per giornata (18 scellini per tre giornate) i quali ripartiti sul carico di quaranta tonnellate, fanno cinque pences (dieci soldi d'Italia) per ogni tonnellata. Le altre spese, per le tre o quattro macchine a vapore di riserva sulla strada, e l'acqua calda possono calcolarsi ad uno scellino per ogni tonnellata. Da questi dati che sono esatti risulta che una tonnellata di mercanzie sarà trasportata alla distanza di 200 miglia inglesi per due scellini in ragione di sette miglia per ora. Le spese per una barca che trasporti per canali 12 tonnellate di mercanzie da Londra a Liverpool o a Manchester, viaggio di 273 miglia sono di 24 scellini per tonnellata, perchè vi sono tredici giornate e mezzo di viaggio, e vi vogliono due uomini, un ragazzo e un cavallo. Le strade di ferro dunque danno un risparmio di 22 scellini per tonnellata. Per conseguenza i trasporti per acqua da Londra a Manchester i quali sono di 2,000 tonnellate per giorno, non contando che trecento giorni all'anno, costerebbero sulle strade di ferro 630.000 lire sterline, ossia 15,750,000 Lire Italiane meno per anno.
(I) La tonnellata è un peso corrispondente a lib. 2000 di Francia da once 16, e serve ad indicare la capacità del carico delle navi. Le 2000 Lib. vecchie di Francia equivalgono a Libbre metriche Italiane 995,27133.

Dove si trova in bibliotecaCittàProv. Segnatura Fonte
Biblioteca nazionale BraidenseMilanoMI AT

Le informazioni contenute in questa pagina sono fornite senza alcuna garanzia di accuratezza, completezza o correttezza.