Bibliografia Ferroviaria Italiana


MARIO LORIA

Storia della trazione elettrica ferroviaria in Italia. Tomo I. Atlante delle tavole

Firenze : Giunti, 1971.
Pagine [4] e LXXXXVII tavole. Cm. 25x35.

Opera compiuta in collaborazione con l'Istituto italiano per la storia della tecnica e pubblicata con il contributo finanziario del Consiglio nazionale delle ricerche

Indice
Tav. I - Locomotore Gr. 34: a) vedute del locomotore, b) schema d'insieme, c) sezione del motore di trazione con trasmissione a quadrilatero articolato.
Tav. II - Locomotori Gr. 361 e 362: a) e b) insiemi dei locomotori, c) schema d'insieme, d) sezione del motore di trazione doppia, e) schema dei circuiti elettrici, f) schema dell'installazione pneumatica, g) diagramma della resistenza al rotolamento della locomotiva in funzione della velocitŕ
Tav. III - Locomotiva 366: a) veduta d'insieme, b) schema dei circuiti elettrici, c) schema d'insieme.
Tav. IV - Locomotore Gr. E 321: a) schema d'insieme, sezioni, piante e viste, b) schema complessivo elettrico e pneumatico
Tav. V - Pattino di presa corrente dei locomotori elettrici a corrente continua Gr. E 320 e E 321.
Tav. VI - Locomotore Gr. E 550: a) schema d'insieme, b) rodiggio, c) sezione del motore di trazione, d) curve caratteristiche di un motore di trazione (funzionamento in parallelo), e) schema di trazione, f) schema dei circuiti ausiliari 087-130, g) schema dei circuiti ausiliari 151-186, h) schema dei circuiti di comando e stacco.
Tav. VII - Locomotore Gr. E 330: a) avvolgimento statorico nella condizione di alimentazione bifase con trasformatore «Scott», b) schema d'avvolgimento statorico del motore di trazione, c) schema d'avvolgimento dei rotori nella condizione di alimentazione trifase.
Tav. VIII - Schema del circuito di trazione del locomotore Gr. E 331.
Tav. IX - Locomotore Gr. E 330: a) schema d'insieme, b) sezione del motore, c) schema dei circuiti ausiliari, d) rodiggio, e) schema di trazione, f) schema del circuito di comando e blocco.
Tav. X - Locomotore Gr. E 331: a) schema d'insieme, b) rodiggio, c) sezione del motore di trazione, d) curve caratteristiche di funzionamento del locomotore, e) schema circuiti di trazione, f) schema dei circuiti ausiliari, g) schema dei circuiti pneumatici di comando.
Tav. XI - Determinazione della curva velocitŕ-tempo. Linea Aosta-Pré St. Didier e locomotore Gr. 400: a) curve caratteristiche del motore di trazione, b) curve dell'equipaggiamento elettrico, c) profilo longitudinale della linea, d) curve di percorrenza e correnti nelle singole tratte, in salita e in discesa.
Tav. XII - Orario di servizio della linea Linea Aosta-Pré St. Didier del 16 ottobre 1931.
Tav. XIII - a, b, c, d, e, f, g) tabelle di prestazione.
Tav. XIV - Carta delle linee elettrificate, in corso o in progetto di elettrificazione dalla relazione Micheli in data 6 febbraio 1922.
Tav. XV - Dati finanziari relativi agli esercizi 1918-1924 della relazione Micheli (Pagine riprodotte dall'omonimo volume in data 6 febbraio 1922).
Tav. XVI - Dati finanziari relativi agli esercizi 1918-1924 della relazione Micheli (allegato N. 6).
Tav. XVII - Dati finanziari relativi agli esercizi 1918-1924 della relazione Micheli (allegato N. 6 bis).
Tav. XVIII - Locomotore Gr. E 551: a) veduta del locomotore, b) schema d'insieme, c) rodiggio, d) sospensioni dei motori di trazione, e) sezione trasversale e longitudinale del motore di trazione, f) curve caratteristiche di due motori di trazione accoppiati in cascata, g) curve caratteristiche di due motori di trazione accoppiati in parallelo, h) schema dei circuiti ausiliari, i) circuiti ad alta e media tensione, l) compressore meccanico, m) regolatore di pressione del compressore meccanico, n) condotte pneumatiche, o) separatore d'olio per condutture pneumatiche.
Tav. XIX - Locomotore Gr. E 431: a) veduta del locomotore, b) schema d'insieme, c) rodiggio, d) sospensione degli statori dei motori di trazione, e) schema dei circuiti ausiliari, f) schema dei circuiti di comando e blocco
Tav. XX - Locomotore Gr. E 552: a) veduta del locomotore, b) schema d'insieme e sezione, c) rodiggio, d) motore di trazione, e) curve caratteristiche del motore, f) diagramma di funzionamento del motore con 8 + 8 poli in cascata con autotrasformatore, g) schema del motore di trazione, h) schema dei circuiti ausiliari, i) schema dei circuiti di comando, l) circuiti per la commutazione dei motori nelle funzioni di primario e secondario.
Tav. XXI - Locomotore Gr. E 333: a) veduta del locomotore, b) schema d'insieme, c) rodiggio, d) schema dei circuiti ausiliari.
Tav. XXII - Curve caratteristiche dei motori di trazione: a) locomotore Gr. E 333, b) locomotore Gr. E 431, c) locomotore Gr. E 331, d) locomotore Gr. E 432.
Tav. XXIII - Motore di trazione locomotore Gr. E 432: a) avvolgimento statore, b) fattori di avvolgimento, c) avvolgimento del rotore, d) diagrammi forza magnetomotrice.
Tav. XXIV - Locomotore Gr. E 554: a) veduta del locomotore, b) schema d'insieme e sezione, c) motori di trazione con passo parallelo smontabili dal basso, d) motori di trazione con passo parallelo smontabili dall'alto, e) caldaia a nafta, f) motore di trazione, g) schema della lubrificazione a pompa, h) biellismo articolato, i) schema dei circuiti ausiliari, l) compressori d'aria, m) schema dei circuiti ad alta tensione, n) vista e sezione del controller, o) interruttore in aria, a titolo sperimentale, p) interruttore-invertitore in olio, q) schema dell'interruttore-invertitore, r) relais.
Tav. XXV - Cuscinetto registrabile dei motori di trazione dei locomotori Gr. E 554 e E 432.
Tav. XXVI - Locomotore Gr. 432: a) veduta del locomotore, b) schema d'insieme e sezione, c) motori di trazione con passo parallelo smontabili dall'alto, d) motori di trazione con passo parallelo smontabili dal basso, e) motore di trazione, f) schema della lubrificazione a pompa, g) bobina statore, h) portaspazzole, i) dispositivo del portaspazzole, l) biellismo articolato, m) schema dei circuiti di comando, n) schema di trazione, o) vista e sezione trolley a pantografo.
Tav. XXVII - Locomotore Gr. E 472: a) veduta del locomotore, b) schema d'insieme e sezione, c) motore di trazione, d) schema di trazione, e) schema dei circuiti ausiliari.
Tav. XXVIII - Locomotore Gr. E 470: a) veduta del locomotore, b) schema d'insieme, c) schema di trazione, d) schema dei circuiti ausiliari.
Tav. XXIX - Locomotore Gr. E 570: a) veduta del locomotore, b) schema d'insieme, c) schema di trazione, d) schema dei circuiti ausiliari.
Tav. XXX - Locomotore Gr. E 471: a) veduta del locomotore, b) schema del circuito principale, c) schema delle connessioni per i motori di trazione.
Tav. XXXI - Originale del primo brevetto dell'Ing. Kálmán Kandó, del 21 aprile 1900, sulla resistenza ad avviamento a liquido azionata mediante aria compressa.
Tav. XXXII - Diagramma delle temperature rilevate in 12 avviamenti consecutivi del locomotore Gr. E 550 (reostato modificato) treno t. 250 - pendenza 27,3
Tav. XXXIII - Reostato di avviamento del locomotore Gr. E 550: a) insieme del reostato (087 + 130) modificato, b) insieme del reostato (1 + 40), (151 + 186) e (550 + 86), c) insieme del reostato (41 + 85), (131 + 150), d) sistemazione degli elettrodi nel reostato, e) testa del reostato con la cosiddetta «ciabatta», f) manovra della testa del reostato e del regolatore wattometrico, g) insieme del reostato (087 + 130) senza serpentina, h) insieme del reostato (087 + 130) senza serpentina, h) insieme del reostato (087 + 130) con pompa ad asse verticale e regolatore wattometrico.
Tav. XXXIV - Locomotore Gr. E 330: schema della circolazione della soluzione sodica del reostato (con vaporizzatore).
Tav. XXXV - Reostato di avviamento del locomotore Gr. E 551: a) schema della circolazione della soluzione sodica, b) testa automatica.
Tav. XXXVI - Schema della circolazione della soluzione sodica del reostato e dell'acqua refrigerante (con vaporizzatore) nel locomotore Gr. E 431.
Tav. XXXVII - Reostato di avviamento del locomotore Gr. E 331: a) disposizione reciproca dei vari apparecchi, b) schemi semplificati del circuito di trazione.
Tav. XXXVIII - Schema delle connessioni del motore e della resistenza all'avviamento.
Tav. XXXIX - Reostato di avviamento del locomotore Gr. E 552 e 333: a) schema del doppio sistema di resistenze del reostato liquido, b) regolazione del reostato originale, c) wattmetro regolatore e testa automatica di regolazione, d) reostato modificato.
Tav. XL - Schema del reostato del locomotore Gr. E 554.
Tav. XLI - Reostato di avviamento del locomotore Gr. E 432: a) un gruppo di lamierini, b) schema del motore di trazione con le connessioni delle resistenze, c) schema del reostato, d) resistivitŕ di soluzioni di carbonato di soda anidra in acqua distillata per temperature da 0° a 100° centigradi, e) curve calorie dissipate in un reostato.
Tav. XLII - Bielle triangolari rigide dei locomotori Gr. E 550, E 330, E 551, e E 431: a) biella triangolare di vecchio tipo, b) sistema biella triangolare motrice (m1) con biella lunga d'accoppiamento (m2) e biella corta d'accoppiamento (ma) per il locomotore Gr. E 550, c) biella lunga d'accoppiamento e d) biella corta d'accoppiamento in vista di fianco e in pianta.
Tav. XLIII - Originale del brevetto dell'Ing. Kálmán Von Kandó di Budapest sul manovellismo e tiranteria per veicoli con i motori situati al disopra degli assi. Si veda alle pagine 311-314 del testo la traduzione in italiano del presente brevetto.
Tav. XLIV - Brevetto Bianchi, dell'aprile del 1921, sul sistema di bielle articolate per trasmettere il movimento dai motori alle ruote delle locomotive elettriche
Tav. XLIV bis - Brevetto Bianchi, del luglio 1921, in aggiuntivo a quello dell'aprile
Tav. XLV - Allegato 20 alla Relazione Micheli del 6 febbraio 1922.
Tav. XLVI - Schema della sottostazione di Gazzada nella linea Milano-Portoceresio
Tav. XLVII - Schema della sottostazione di Bisuschio nella linea Milano-Portoceresio
Tav. XLVIII - La diga di Rochemolles: a) veduta da valle presso la localitŕ Almiane, b) planimetria generale della diga e delle sue opere accessorie, c) drenaggi, d) prospetto, e) sezione lungo l'opera di presa.
Tav. XLIX - Impianto idroelettrico di Morbegno: a) planimetria generale, b) sezione longitudinale del canale derivatore, c) planimetria opera di presa al ponte di Desco, d) prospetto opere di presa al ponte di Desco, e) planimetria generale delle opere alla centrale, f) scaricatore delle acque sfioranti al bacino di carico, g) condotte forzate, h) curve di deflusso del canale, prima e dopo i lavori.
Tav. L - Planimetria e profilo della linea Morbegno-Voghera.
Tav. LI - Rete elettrica primaria dell'Italia settentrionale per la trazione elettrica ferroviaria.
Tav. LII - Rete elettrica primaria dell'Italia meridionale per la trazione elettrica ferroviaria.
Tav. LIII - Schema generale dell'alimentazione dell'elettrificazione della linea Bologna-Firenze (Porrettana)
Tav. LIV - Linea Bolzano-Brennero: a) profilo schematico, b) planimetria.
Tav. LV - Linea Samperdarena-Ovada-Alessandria: a) profilo schematico, b) planimetria.
Tav. LVI - Planimetria (a), profilo (b) e allacciamenti primari (c) della linea Cuneo-Ventimiglia.
Tav. LVII - Linea Savona-Ventimiglia: a) planimetria, b) profilo schematico, c) schema generale dei circuiti.
Tav. LVIII - Elettrificazione della linea Savona-Ventimiglia: a) palo a traliccio, b) cabina di sezionamento, c) schema elementare.
Tav. LIX - Elettrificazione della linea Vezzano-Fornovo-S. Stefano-Sarzana: a) schema della rete primaria di alimentazione, b) profilo schematico della linea, c) tabella dei tipi di pali.
Tav. LX - Planimetria, profilo e schema di distribuzione dell'energia della linea Roma-Sulmona.
Tav. LXI - Diagrammi delle prove di trazione trifase a frequenza industriale sulla linea del Cenisio.
Tav. LXII - Corografia delle vallate del Reno e delle Limentre.
Tav. LXIII - Sbarramento sul fiume Reno a Molino del Pallone.
Tav. LXIV - Planimetria della diga di Pavana ad archi multipli.
Tav. LXV - Prospetto della diga di Pavana ad archi multipli.
Tav. LXVI - Diga di Pavana ad archi multipli: a) pianta della centrale, b) schema generale dei circuiti.
Tav. LXVII - Prospetto e sezioni della diga di Suviana.
Tav. LXVIII - Sfioratore di superficie e scarico di alleggerimento della diga di Suviana.
Tav. LXIX - Pianta e sezione orizzontale e verticale dell'alternatore da 20.000 KVA T.I.B.B. della centrale di Suviana.
Tav. LXX - Planimetria generale e profilo schematico degli impianti idroelettrici del Sagittario.
Tav. LXXI - Gruppo convertitore di frequenza di Mezzocorona: a) vista esterna del macchinario, b) sezione trasversale dell'alternatore trifase, c) sezione longitudinale dell'alternatore trifase.
Tav. LXXII - Diagramma registrato nel caso di funzionamento in servizio tampone e di regolazione a frequenza costante nella rete di trazione: a) tensione della rete industriale, b) frequenza della rete industriale, c) frequenza della rete di trazione, d) potenza della rete di trazione.
Tav. LXXIII - Diagramma registrato nel caso di regolazione a potenza costante nella rete industriale: a) frequenza della rete di trazione, b) frequenza della rete industriale, c) potenza della rete industriale.
Tav. LXXIV - Schema generale dell'impianto convertitore di frequenza 42/50 a 16 2/3 delle Acciaierie e Ferriere Lombarde - Milano - Centrale di Pontremoli.
Tav. LXXV - Schema generale dell'impianto convertitore di frequenza 42/50 a 16 2/3 di Collegno.
Tav. LXXVI - Prove di collaudo Pirelli eseguite su cavi 3 x 50 per 27.500 Volt della linea della succursale dei Giovi.
Tav. LXXVII - Sottostazione di tipo A per linee elettriche trifasi: a) schema elementare dei circuiti, b) pianta del piano terreno, c) pianta sopra quota 4,74.
Tav. LXXVIII - Sezioni delle sottostazioni di tipo A per linee elettriche trifasi: a) sezione longitudinale, b) sezione trasversale.
Tav. LXXIX - Schema elementare dei circuiti elettrici delle sottostazioni tipo B (a), B1 (b) e B2 (c).
Tav. LXXX - Sottostazione di trasformazione di tipo C: a) schema elementare dei circuiti, b) sezione trasversale.
Tav. LXXXI - Sottostazione di trasformazione di tipo misto di Berceto (Pontremolese): a) schema dei circuiti elettrici, b) c) d) pianta e sezioni delle parti allo scoperto, e) disposizione dei comandi delle saracinesche per lo scarico rapido dell'olio dei trasformatori, f) sezioni del fabbricato tipo per interruttori secondari e comandi nelle sottostazioni trifasi a 16,7 periodi all'aperto.
Tav. LXXXII - Interruttore in olio 4000 Volt - 1200 Volt - 1200 Ampčre: a) sezione longitudinale, b) sezione trasversale, c) pianta.
Tav. LXXXIII - Sottostazione ambulante tipo Westinghouse, anno 1915, A. W. 5.
Tav. LXXXIV - Sottostazione ambulante tipo Savigliano: a) veduta della sottostazione, b) schema d'insieme, c) schema delle connessioni elettriche, d) insieme dell'interruttore primario.
Tav. LXXXV - Trolley: a) a doppio rullo con telaio di base delle Valtellinesi del tipo Ganz (unidirezionale), b) a stanghe, a doppio strisciante delle Valtellinesi tipo Westinghouse, c) a stanghe a doppio strisciante tipo V delle ferrovie dell'anno 1917
Tav. LXXXVI - Trolley a stanghe, a doppio strisciante del tipo Brown-Boveri (bidirezionale) tipo 1° F.S.
Tav. LXXXVII - Trolley a doppio strisciante (bidirezionale) tipo F.S. e particolari striscianti modificati.
Dove si trova in bibliotecaCittŕProv. Segnatura Fonte
Apri la scheda del Servizio Bibliotecario NazionaleSBN

Le informazioni contenute in questa pagina sono fornite senza alcuna garanzia di accuratezza, completezza o correttezza.